Segnalazione

Attenzione: questa segnalazione è vecchia e le procedure descritte potrebbero essere state aggiornate con qualche nuova versione

Autore della segnalazione: FAZI GIORGIO
Data apertura: 09/01/2019 16:11:26
Richiesta:

Buongiorno,
leggendo le istruzioni della fatturazione elettronica abbiamo trovato scritta solo la possibilità di invio tramite pec sul portale fatture e corrispettivi. Noi dovremmo usare un soggetto terzo con relativo codice univoco a 7 cifre(che abbiamo registrato sullo stesso portale)in modo che il commercialista si trovi tutte le fatture già inserite nel suo software con relativo risparmio di lavoro. Ci è venuto il dubbio che non si possa fare e abbiamo già emesso fatture ed inviate all'SDI tramite il soggetto terzo. Appena adesso.

Seconda questione, fatte fatture xml, prima di inviarle notati errori,cancellate e riemesse. Anche andando in "programma/impostazioni di aziendasoft/inserisci i dati tua azienda/fatturazione elettronica" e modificando il numero progressivo, nel momento noi emettiamo la fattura nuova, nel file xml visualizzato nel "formato Agenzia delle entrate" troviamo riportato un progressivo di invio che tiene in memoria anche quelle cancellate ( e non inviate).
Per esempio fattura xxxxxxxxxxxxxx_00001.xml con "progressivo di invio:4". E' un problema? Nel caso come si può modificare?
Grazie.






R:

Salve,

prima questione: non ho capito se è una domanda...

seconda questione: come da specifiche, il "progressivo di invio" è la numerazione attribuita dal soggetto che trasmette, secondo sue proprie regole.

L'agenzia delle entrate non fa nessun controllo sul quel progressivo. AziendaSoft 7 salva un campo denominato IDDocumento che serve a noi associare il file al database.

Saluti,


Supporto Tecnico


Data e ora risposta: 09/01/2019 16:24:18 Autore: TetaCom

R:

Si,
- la prima è una domanda, possiamo inviare senza problemi tramite soggetto terzo e non da portale fatture e corrispettivi ? non trovandolo sulle istruzioni ci è sorto il dubbio.
- la seconda, ok perfetto ci preoccupiamo solo della numerazione progressiva file.
Grazie.


Data e ora risposta: 09/01/2019 16:54:37 Autore: FAZI GIORGIO

R:

Salve,

prima domanda: SI, certo potete inviare con tutti i fornitori di servizi che ci sono sul mercato. Il portale "fatture e corrispettivi" è gratuito ed è fatto dall'agenzia delle entrate, per questo motivo lo trovi nelle nostre istruzioni.

Saluti,

Supporto Tecnico


Data e ora risposta: 09/01/2019 17:18:24 Autore: TetaCom

 1  
Per partecipare alle segnalazioni devi essere registrato ed effettuare il login!