Segnalazione

Attenzione: questa segnalazione è vecchia e le procedure descritte potrebbero essere state aggiornate con qualche nuova versione

Autore della segnalazione: FAZI GIORGIO
Data apertura: 09/01/2019 18:31:29
Richiesta:

Salve, un problema, relativo a ddt e fatturazione differita.
Le spese di trasporto dal ddt alla fattura differita si perdono, ho letto il post relativo. Quando le inseriamo manualmente nella fattura,
troviamo nel pdf la voce trasporto ( cifra totale senza scorporo iva) , mentre nella xml troviamo la cifra totale del trasporto aggiunta al totale e nessuna voce specifica del trasporto.
In pratica nel riepilogo dell'imponibile e dell'iva non si trova il trasporto, solo i valori relativi ai beni ceduti.
Nell'importo totale della fattura viene sommato il costo trasporto ma non vi è una voce relativa.
E' corretto?
Ho visto che nel formato assosoftware c'è uno spazio per la voce "spese accessorie", potrebbe essere il caso di inserire il trasporto nelle spese accessorie?

Grazie e saluti.

R:

Data la complessità della richiesta mi riservo di rispondere entro qualche giorno.
Grazie per la comprensione

Supporto Tecnico


Data e ora risposta: 09/01/2019 18:38:52 Autore: TetaCom

R:

Se può essere di aiuto, cancellati ddt e fatture differite, provato con fatture immediate, stessa situazione.
Nella fattura pdf viene conteggiato il trasporto ( anche in iva e imponibile), nella xml scompare dall'imponibile e dall'iva ma rimane nel totale, (con tanto di iva inclusa).
Forse potremmo momentaneamente inserire una riga " trasporto" tra quelle degli articoli? in modo che risulti nel totale, altrimenti questa scompare dalla deducibilità del cliente nonchè dal nostro debito e la somma imponibile + imposta non quadra col totale.
Saluti.


Data e ora risposta: 09/01/2019 19:10:56 Autore: FAZI GIORGIO

R:

Buongiorno,

come giustamente osservato, per il momento inserisci le spese di trasporto come riga di fattura in maniera che venga calcolata correttamente con tutte le altre linee.

Grazie per il suggerimento, nel frattempo stiamo studiando un modo per riportarle correttamente nel file xml.

Saluti,

Supporto Tecnico


Data e ora risposta: 10/01/2019 11:01:00 Autore: TetaCom

R:

Buongiorno,

rispondo ufficialmente alle tue richieste e mi scuso per il ritardo, ma attendevamo dei chiarimenti tecnici dagli uffici competenti.

Confermo che nel tracciato XML della fattura elettronica non c'è nessun campo in cui inserire le spese di trasporto, più in generale non ci sono campi per inserire le spese accessorie che si chiedono al cliente (spese di incasso, spese varie).

Per questo motivo, nel prossimo aggiornamento di AziendaSoft non sarà possibile indicare importi nelle caselle "Spese di trasporto", "Spese di incasso", "Spese varie" e "% Sconto incondizionato applicato al totale".

Sarà possibile indicare le spese e gli sconti nelle righe della fattura e stiamo indicando la procedura nel "manuale per la configurazione della fatturazione elettronica".

Saluti,

Supporto Tecnico


Data e ora risposta: 12/01/2019 10:15:29 Autore: TetaCom

R:

Buongiorno,
ok, grazie.
Mi permetto un altro suggerimento, non so se di facile attuazione.
Magari potreste fare che rimanga la solita interfaccia di inserimento spese di trasporto incasso e varie e che queste vengano in automatico inserite in una normale riga della fattura? Risparmierebbe l'inserimento manuale della voce come riga...
Ricordo anche che quando amplierete le funzioni con la possibilità di lettura ed inserimento automatico delle xml ricevute in carico costi magazzino e prezzi, il software diventerebbe un vero "mostro". Già adesso è sorprendentemente valido.
Saluti.


Data e ora risposta: 12/01/2019 11:40:50 Autore: FAZI GIORGIO

R:

Salve,

grazie per il suggerimento.

La cosa "bella" è che gli importi che indichi nelle spese accessorie vengono ripartiti da AziendaSoft in media ponderata sulle aliquote Iva presenti in fattura: questo significa che se indichi 5 euro nelle spese di trasporto e la tua fattura ha una riga soggetta al 22% ed una riga soggetta al 4%, il programma ripartisce i 5 euro sui due imponibili. Sulla fattura elettronica questo non è possibile purtroppo, di conseguenza al momento siamo costretti a disabilitare le 3 caselle delle spese accessorie.

Ovvio che la soluzione di mettere per forza le righe in fattura non ci piace e stiamo pensando ad un modo facile e veloce per risolvere la questione.

Grazie e buon weekend,

Supporto Tecnico


Data e ora risposta: 12/01/2019 15:59:48 Autore: TetaCom

 1  
Per partecipare alle segnalazioni devi essere registrato ed effettuare il login!